Eusalp Annual Forum 2019 – workshop tematico. The Alps: a unique laboratory for sustainable development models

QUANDO 29 novembre 2019
DOVE Palazzo Lombardia
Piazza Città di Lombardia-  Milano

La regione di EUSALP comprende città importanti e industrializzate, ma è anche caratterizzata dalla presenza delle Alpi, una catena montuosa rilevante che si trova nel cuore dell'Unione Europea. Il workshop si concentrerà sulla sfida di valorizzare questa unicità, presentando quest'area come uno speciale “laboratorio vivente” dove scoprire e sperimentare azioni e approcci utili per elaborare “modelli di sviluppo sostenibile”. Questi modelli sostenibili dovrebbero contribuire a migliorare la competitività della regione e la coesione territoriale, colmando il divario tra città e piccoli villaggi alpini, riducendo l'impatto umano e valorizzando le risorse naturali. Ricercatori, imprenditori, rappresentanti della pubblica amministrazione e della società civile discuteranno sul ruolo che le montagne possono svolgere nel terzo millennio e su come EUSALP, le Regioni e gli Stati potrebbero contribuire.
 

MILANO
29 NOVEMBRE 2019
9.00 – 10.45 A.M

REGISTRATI AL WORKSHOP

 

Il seminario rappresenterà una sessione di lavoro concreta sul ruolo che le montagne potrebbero svolgere a livello europeo, in un periodo storico che richiede urgentemente la definizione di nuovi modelli di sviluppo, basati sui principi di sostenibilità, per i quali le montagne potrebbero essere un laboratorio unico e strategico. La sfida principale ora è quella di sottolineare questa opportunità per i responsabili politici e le istituzioni pubbliche al fine di convincerli a prestare maggiore attenzione al ruolo dei Monti nelle loro agende strategiche nazionali che sono attualmente in discussione, in vista del prossimo periodo di programmazione europeo. Durante il workshop i partecipanti saranno divisi in base al sistema a quadrupla elica (Academia, Business, Governance, Civil Society) al fine di acquisire importanti nozioni da ciascun gruppo.

I quattro diversi gruppi lavoreranno per definire una serie di priorità e motivazioni chiave sul perché il loro Stato/Regione debba includere le montagne nel Piano strategico nazionale. Per agevolare la discussione, verranno utilizzati gli strumenti sviluppati dal Gruppo di azione 1: lo strumento interattivo per mappare la governance nel campo della Ricerca e dell'Innovazione nell'area EUSALP e Re-Search Alps, la piattaforma che mappa i Centri di Ricerca e Innovazione e le loro competenze nei 7 Paesi della Regione Alpina. Infine, tutti e quattro i gruppi discuteranno l'insieme di priorità al fine di identificarne uno comune che sarà poi presentato all'Assemblea Generale di EUSALP.

 

PROGRAMMA

09.00 – 9.10 BENVENUTO
Anna Giorgi, leader del gruppo di azione 1 di EUSALP – Sviluppare un ecosistema di ricerca e innovazione efficace, Università degli Studi di Milano, Italia

9.10 – 9.30 PRESENTAZIONE DEL FRAMEWORK
Il prossimo periodo di programmazione europea e il ruolo dei piani strategici nazionali e regionali – Danilo Bertoni, Università di Milano, Italia

09.30 – 10.10 WORKSHOP
I partecipanti saranno divisi in quattro diversi gruppi e lavoreranno per trovare una serie di 5 priorità sul perché la loro Regione e / o Stato dovrebbero includere le Montagne nei loro Piani Strategici.

10.10 – 10.45 DISCUSSIONE
I partecipanti di ciascun tavolo di lavoro presenteranno la loro serie di priorità e discuteranno al fine di trovare una serie comune di 5 priorità.