In Portogallo, a maggio, il VII Congresso Internazionale sulla Viticoltura di Montagna e in Forte Pendenza

QUANDO 14 - 16 maggio 2020
DOVE Università del Tras-os-Montes e Alto Douro
Quinta de Prados-  Vila Rea

Si terrà a Vila Real, in Portogallo, dal 14 al 16 maggio 2020 il VII Congresso Internazionale sulla Viticoltura di Montagna e in Forte Pendenza. L'evento è organizzato dal Cervim, dall'Università del Tras-os-Montes e Alto Douro (UTAD), dall' Associação para o Desenvolvimento da Viticultura Duriense (ADVID) e dalla Facoltà di Scienze dell'Università di Porto e si propone di essere come un'importante occasione per diffondere e presentare le più recenti innovazioni scientifiche e le migliori tecniche della viticoltura e dell'enologia delle regioni montane. 

 

Il congresso dal titolo “Extreme Viticulture: from a cultural landscape to an economic and environmental sustainability”, si divide in 4 sessioni:

  • Sessione 1 : Maintaining sustainability and landscape in steep slope Vineyards
  • Sessione 2 : Mountain and steep slope Vineyards: agronomic practices thru new technologies
  • Sessione 3 : Quality factors for "wines"
  • Sessione 4 : Mountain and steep slope Vineyards: people, history, economics and culture

A queste si affiancheranno poi delle sessioni tecniche:

  • Case study 1 | Prevention and control of hail damages
  • Case study 2 | Use of drones on Mountain and steep slope Vineyards
  • Case study 3 | The Portuguese program for selection and certification of clones varieties
  • Case study 4 | New markets for heroic wines

Le iscrizioni si apriranno nel mese di febbraio 2020 e si chiuderanno definitivamente il primo aprile 2020. 

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del congresso.