Stati Generali della Montagna del 24 e 25 luglio 2020 a Roccaraso. Il resoconto

QUANDO 24 - 25 luglio 2020
DOVE Roccaraso
-  Roccaraso

Si è tenuta a Roccaraso, il 24 e 25 luglio 2020, l'ultima sessione degli Stati Generali della Montagna. L'iniziativa è stata voluta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Francesco Boccia per stimolare il confronto tra i rappresentanti delle istituzioni, degli enti locali e i principali stakeholder dei territori montani. Alla plenaria si sono susseguiti interventi di Ministri e rappresentanti delle istituzioni centrali e locali.

La sessione fa seguito all'evento di lancio della ‘fase 2' degli Stati Generali della Montagna, tenutosi presso il Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie (DARA) lo scorso 31 gennaio. Per l'occasione, la due giorni di Roccaraso si è articolata in sessioni di lavoro in plenaria ma anche lavori di gruppo su tematiche inerenti la sostenibilità, la resilienza, la green economy, la digitalizzazione. Minimo comune denominatore, la montagna e le strategie di rilancio del tessuto montano per il post-Covid.

L'iniziativa degli Stati Generali della Montagna è inserita nell'ambito del Progetto ITALIAE, cofinanziato con il PON Governance e Capacità istituzionale 2014-2020. Partner dell'evento saranno, per l'occasione, UNCEM (Unione nazionale dei Comuni, Comunità ed Enti Montani) e il Comune di Roccaraso.

 

Stati generali della Montagna, Pella e Castelli: “Territori siano al centro del rilancio del Paese”
La nota dell'ANCI

 

Protocollo d'intesa Uncem-Ministero per l'Innovazione Digitale: velocizzare Il Piano Banda Ultralarga e dare agli Enti montani nuovi strumenti per essere smart e a prova di futuro
La nota dell'UNCEM