AgriConnect 2017. La Banda Ultra Larga come motore di sviluppo

Il workshop AgriConnect 2017. Banda Ultra Larga, motore di sviluppo dei territori rurali è un primo momento di incontro e discussione sul'implementazione e l'utilizzo delle nuove tecnologie nelle aree montane e rurali del Paese.

La programmazione 2014-2020 dei fondi strutturali intende infatti porre rimedio al digital divide che le caratterizza con la Strategia Nazionale per la banda Ultra Larga (BUL) che prevede, tra le altre cose, una specifica sezione di interventi a favore dei territori rurali.

La presenza di collegamenti telematici veloci accompagnata da strumenti e competenze capaci di coglierne pienamente le potenzialità può trasformarsi, soprattutto nelle aree più distanti dai centri urbani, in un vero motore di sviluppo e innovazione sociale ed economica, avvicinando i territori e favorendo così l'inclusione delle realtà più piccole e periferiche nei processi di produzione e scambio con il mondo globale. 

Dopo una prima parte dedicata ai soggetti attuatori il workshop si focalizzerà sulla messa in evidenza della rete di esperti che si occupano di Banda Ultra Larga per fare il punto sulla situazione attuale e discutere di problemi, servizi, applicazioni e possibili soluzioni tecnologiche.

Nello specifico, verranno affrontati i seguenti temi:

  • stato dell'arte delle tecnologie digitali applicate all'agricoltura ed alle aree rurali;
  • applicazioni future realizzabili grazie alle connessioni ultraveloci;
  • ostacoli all'adozione di tecnologie innovative in grado di sfruttare la Banda Ultra Larga;
  • ruolo degli operatori tecnologici;
  • aspettative ed opportunità per gli agricoltori.

Il workshop si svolgerà a Perugia presso l'Hotel Giò Wine e Jazz Area,

Via Ruggero D'Andreotto, 19

Per informazioni: bul-rrn@crea.gov.it

Segreteria organizzativa: 

Isabella Brandi, 06.47856426 - isabella.brandi@crea.gov.it

Francesco Ambrosini, 06.47856416 - francesco.ambrosini@crea.gov.it