Le montagne danzanti di Corpo Links Cluster

Corpo Links Cluster è un progetto artsitico e culturale transfrontaliero, finanziato con fondi europei e realizzato grazie al coinvolgimento del Teatro Stabile di Torino e dell'Espace Malraux, Scène Nationale di Chambery. Queste due importanti realtà cittadine coopereranno sotto il segno della montagna, coniugando contemporaneità e tradizione, conservazione e innovazione, rispetto per il passato e sguardo rivolto al futuro.

A unire le diverse accezioni dell'incontro con le Terre Alte sarà il corpo nella sua dimensione poliedrica e multiforme, sempre aperta alle esperienze e capace di creare ponti, contatti, confronti continui con lo spazio e l'ambiente che lo circonda.

Il progetto agirà principalmente su tre diversi livelli:

  • le modalità di cooperazione;
  • le fonti di finanziamento;
  • le forme artistiche.

L'obiettivo portante è creare una rete transfrontaliera pubblica e privata ispirata al tema della montagna dando così luogo a un lavoro di ricerca e sperimentazione sull'offerta culturale e sul pubblico.

Partner dell'iniziativa l'Associazione Dislivelli e l'Université Savoie Mont Blanc

Corpo Links Cluster è uno dei vincitori del programma europeo Alcotra, Alpi Latine Cooperazione Transfrontaliera, che copre il territorio alpino tra la Francia e l'Italia. Un programma che dal 1990 ha finanziato quasi 600 progetti per circa 550 milioni di euro di sovvenzioni comunitarie. Il progetto si inserisce nell'Asse I, Innovazione applicata,in particolare in materia di offerta culturale e intende realizzare scambi e contaminazioni reciproche sul tema della forte identità culturale che accomuna gli abitanti di quest'area transfrontaliera. In tal senso la pratica della montagna è vista come un importante fattore di comunanza che merita di essere riconosciuto e indagato in tutta la sua ampiezza d'esperienza e significato.

Artisti e sportivi metteranno così in gioco il proprio corpo e le propre sensibilità nei luoghi più significativi dell'asse montano Torino-Chambery, dando vita a nuove pratiche performative in uno scambio coinvolgente con la parteciapazione attiva di turisti e residenti.

Un progetto che - nel corso dei tre anni di svolgimento (tra aprile 2017 ed aprile 2020) - intende mantener fede al suo autentico spirito innovativo - l'ambito di riferimento per il quale è stato premiato - adempiendo pienamente alla funzione di crescita cretiva, culturale ed economica della propria comunità di vita.

Per farlo sono in programma 12 appuntamenti di networking e confronto, la pubblicazione periodica di materiali d'approfondimento, un convegno conclusivo per la presentazione dei risultati previsti. Atleti e artisti, infine, condivideranno con il pubblico conoscenze e competenze accumulate, presentando 6 nuove produzioni artistiche realizzate appositamente per Corpo Links Cluster e ispirate alla cultura montana di comune appartenenza. Una performance itinerante che collegherà non solo i centri urbani di Torino e Chambery ma anche tutti quegli spazi tradizionalmente dedicati alla vita di montagna come i rifugi, le piste da sci, i paesaggi spettacolari che costellano questo straordinario territorio condiviso.

Sostenuto dall'Unione Europea nell'ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG, Corpo Links Cluster emerge come un'inedita proposta culturale da seguire con interesse e attenzione. Una collaborazione tra artisti, ricercatori e sportivi capace di coinvolgere nel suo percorso di sviluppo operatori turistici territoriali e mondo imprenditoriale locale. Un dialogo in ascolto dei luoghi e aperto a tutta la cittadinanza.