Tornerà a viaggiare anche nella prossima estate il Cinecamper di "Nuovi Mondi Festival"

Anche per l'ormai imminente stagione estiva il Cinecamper di “Nuovi Mondi Festival” tornerà a viaggiare sulle strade di montagna per raggiungere paesi, piazze e piccoli borghi e portare il suo carico di documentari dedicati all'alpinismo, all'avventura, alle culture di “nuovi mondi”. Si tornerà all'aperto per gustare il piacere di un buon film in compagnia, pur nel rispetto delle normative legate alla sicurezza.

 

A settembre, inoltre, si terrà la nuova edizione di “Nuovi Mondi Festival”. L'Associazione Culturale Kosmoki e il Comune di Valloriate hanno deciso, infatti, di organizzare la nona edizione del più piccolo Festival di montagna che si svolgerà nel pieno rispetto delle normative per la sicurezza, garantendo distanziamento fisico ma favorendo con la cultura occasioni di avvicinamento sociale.
“Nuovi Mondi Festival” è il più piccolo festival di montagna del mondo che ha saputo portare a Valloriate, in Valle Stura, migliaia di persone grazie alla presenza di ospiti internazionali, la proiezione di film in prima visione provenienti da tutto il mondo, la presentazione di libri, l'osteria di montagna, il coinvolgimento dell'intera comunità, con l'ambizione di promuovere l'intero territorio.
Quest'anno non sarà possibile replicare i numeri delle passate edizioni: le normative legate all'emergenza Covid-19 influenzeranno senz'altro il tradizionale palinsesto del Festival. Ma l'evento ci sarà ugualmente, seppur in forme necessariamente diverse.

“Nuovi Mondi Festival”
Il Festival è un concorso aperto per documentari creativi e autori che rappresentino la montagna come principale protagonista delle loro opere, dal punto di vista dello sport, dell'avventura, della cultura e di qualsiasi altro tema relativo alla montagna. Prenderà comunque in considerazione anche i film che trattano temi diversi dalla montagna ma che comunque aderiscono alla filosofia che propone e sviluppa il festival Nuovi Mondi: opere che portino lo spettatore alla conoscenza di luoghi, storie, realtà marginali e nascoste per dare nuove prospettive e esplorare forme di esistenza nuove o non conosciute: in due parole, nuovi mondi.

Scopri il regolamento di iscrizione al Festival.

 

I film del Festival in streaming

In attesa dell'evento, sarà possibile vedere i film degli scorsi anni attraverso “AMERIGO – Cinema d'altri mondi”, la piattaforma streaming di Nuovi Mondi. Il nome AMERIGO, non è una scelta casuale, ovviamente. Fu Amerigo Vespucci, navigatore, esploratore, cartografo, il primo a rendersi conto che aveva di fronte a sé il Nuovo Mondo. Cinque secoli fa. 
È gratuita, ed è in evoluzione e consente di vedere alcuni dei film che erano stati selezionati per le passate edizioni del Festival.

Buona visione.