Si chiude il primo percorso di alta formazione dedicato al project manager del prodotto turistico

Individuare e rispondere alle sfide del settore turistico e reagire positivamente alle importanti novità in tema di gestione, promozione e ideazione dell'offerta turistica dei territori trentini richiede competenze nuove e specifiche. Per questo è nato “Project Manager del prodotto turistico”, un percorso di alta formazione che ha preso il via lo scorso mese di giugno e che, dopo varie settimane di lavoro, si chiude il prossimo 18 marzo.

L'obiettivo era quello di formare nuove figure specializzate – il Project Manager del Prodotto Turistico per l'appunto – capaci di individuare e creare le importanti novità in tema di gestione, promozione e ideazione dell'offerta turistica dei territori trentini. L'intento era quello di fornire, quindi, competenze e strumenti per gestire efficacemente progetti di sviluppo turistico, utilizzando il territorio Trentino come vero e proprio laboratorio di apprendimento e applicazione, dove imparare il mestiere attraverso il confronto diretto con manager ed esperti del sistema promozionale.

 

Il prodotto turistico, inteso come combinazione di elementi territoriali organizzati per una migliore esperienza dell'ospite, rappresenta un punto fermo attorno al quale riorganizzare l'offerta turistica e rilanciare la proposizione del valore a livello territoriale.
La legge di riforma della promozione turistica del Trentino (L.P. 8/2020) ha posto una grande attenzione al prodotto, indicato come competenza distintiva delle Aziende per il Turismo e delle Agenzie Territoriali di Area, nonché architrave nei processi di costruzione del valore nei territori.
Il project manager del prodotto turistico è un profilo professionale emergente, che si muove tra pubblico e privato, tra management e marketing, che conosce le leve della programmazione turistica-territoriale, sa organizzare al meglio le risorse territoriali e costruire proposte innovative per il mercato.

Il percorso, ideato da tsm | Trentino School of Management, si è rivolto a giovani professionisti, manager, consulenti, che avessero interesse a sviluppare competenze nella progettazione del turismo territoriale e specifiche conoscenze nell'ambito del management e del marketing della destinazione turistica. Ma, allo stesso tempo, era rivolto anche a quanti già̀ operano nelle Aziende per il Turismo del Trentino (aziende specializzate nell'accoglienza e nella promozione turistica) o in Trentino Marketing (la società̀ di marketing territoriale provinciale) con ruoli di responsabilità̀ nello sviluppo del prodotto turistico.

Il percorso si è articolato in tre moduli (introduttivo, avanzato applicativo) con un approccio formativo molto esperienziale che dà ampio spazio a incontri, testimonianze manageriali, visite territoriali. Ha completa la proposta formativa un laboratorio di design del prodotto turistico, svolto in stretta collaborazione con le Aziende per il Turismo che ha visto i partecipanti mettersi alla prova con la realizzazione di un progetto di sviluppo prodotto.

La possibilità di sperimentare concretamente il metodo di progettazione attraverso lo sviluppo di un progetto concreto è stata senz'altro una delle ricadute immediate e positive del percorso che ha avuto anche il merito di intercettate una domanda formativa dei territori molto urgente.

Per maggiori informazioni: https://www.tsm.tn.it/attivita/project-manager-del-prodotto-turistico-nuovi-profili-manageriali-per-innovare-la-produzione-territor

A cura di Maddalena Pellizzari